22.10.10

金魚すくい Il gioco in cui si pescano i pesciolini


日本にいる友達が、時折、「風物詩」の写真を送ってくれる
写真に写っているのは友達の王子だ 真剣な顔で金魚すくいに集中している
こうして日本人は「集中力」をやしなっているのだ(なんちゃって)
この「金魚すくい」大人になると、なつかしくなる夏の風物詩だ

この「ぽい」と呼ばれる大きなスプーンの形をした、紙の網が付いたもので金魚をすくう

この遊びの後、金魚をいくらかもらえ、家で飼う事になるのだ
家路ではママが「あんたが面倒みんのよ!」なんてこと言う
こうして子供達は金魚が入った水槽の水を代えるのを忘れたり、友達と遊ぶからといいつつ、金魚にご飯をあげるのを怠ったりと最終的には白い目をして金魚は水に浮かぶ
毎年、夏の終りには「命」を学ぶ子供がいっぱいなのだ、と思う



Qualche volta una mia amica mi manda via e-mail delle foto di eventi folcloristici o tradizionali giapponesi.
Qui sopra una che ritrae suo figlio a uno di queste fiere. Il "principino" sembra molto concentrato mentre si prepara a pescare più pesciolini possibile.
È così che noi giapponesi impariamo fin da piccoli a fare esercizio di concentrazione (sto scherzando!).
Quando si diventa adulti, non è raro sentire nostalgia di questo gioco tipico dell'estate.
Il cucchiaio utilizzato per prendere i pesciolini si chiama "poi". E' una specie di rete di carta che serve per pescarli.

Alla fine del gioco si vincono dei veri pesciolini che uno può portare a casa. Le madri glelo lasciano fare perchè pensano che sia una buona occasione per insegnare la responsabilità. Ma poi alcuni di questi bambini si dimenticano di cambiare l'acqua della boccia oppure, per uscire con gli amici, non gli danno da mangiare e alla fine questi poveretti finiscono pancia all'aria con gli occhi bianchi
(nota di Giova-chang: che immagine terribile!).

Ogni anno alla fine dell'estate tanti bambini imparano qualcosa sulla "vita", almeno questo è il mio pensiero.
(nota di Giova-chang: il mio pensiero va invece ai tanti poveri pesciolini uccisi per insegnare qualcosa ai bambini giapponesi. Spero che diventano tutti dei pesciolini zombi e tornino per vendicarsi!).


にほんブログ村 海外生活ブログへにほんブログ村 海外生活ブログ イタリア情報へ

Nessun commento:

Posta un commento

\(=M=)/\(@w@)/
Buona giornata a te!!!